Condividi
reply Back

Intervista con l'Esperto: come scegliere una idropulitrice professionale?

Pubblicato il : 17/03/2020 17:18:12
Categorie : Flir , Guida agli utensili da lavoro , Mister Worker , STELLA WELDING ALLOYS

Oggi sul Blog di Mister Worker™ parliamo di idropulitrici con Andrea Lenotti, consulente di direzione Annovi Reverberi ed esperto che si occupa di questo settore dal 1992.

MW: Quali sono le caratteristiche principali del mercato del Cleaning?

ANNOVI REVERBERI 14792 - SERIE DTS 4.0 TWIN FLOW IDROPULITRICE ALTA PRESSIONE

 A.L.: Seguendo dinamiche comuni a molti altri settori, il mercato italiano del Cleaning è caratterizzato dalla multicanalità e dalla varietà della proposta. Le vendite online sono in fortissima crescita, rappresentando ormai il 20% del venduto, avvicinandosi sempre più ogni anno alle quote del mercato tradizionale offline (45%) e della grande distribuzione (35%).

A livello mondiale, il mercato del Cleaning segue un trend simile a quello appena descritto, tuttavia all’estero il mercato tradizionale è più circoscritto e le quote di vendita si dividono principalmente tra grande distribuzione e rivenditori online. La forte presenza del mercato tradizionale in Italia appare essere una peculiarità del nostro Paese, mentre in paesi come Francia e Germania sono la grande distribuzione e le vendite online ad essere più rilevanti. 

MW: Quali sono le idropulitrici Annovi Reverberi più richieste?

A.L.: In termini numerici, benché il prodotto più ricercato sia quello hobbistico, non si può dire che il mondo delle idropulitrici ad uso professionale non sia importante. In questo caso le vendite si aggirano sui 65-70 mila pezzi per il mercato italiano, parlando sia di idropulitrici ad acqua fredda che di idropulitrici ad acqua calda. Il cliente che cerca questi prodotti è un professionista, ad esempio un artigiano o un’industria che cerca un prodotto di qualità. 

Mentre le idropulitrici a uso domestico vengono prevalentemente acquistate attraverso la grande distribuzione o online, per le idropulitrici della linea professionale il canale maggiormente seguito nell'acquisto è quello tradizionale, con una quota di clientela che inizia a rivolgersi ai siti online specializzati.

Nel catalogo di Annovi Reverberi le idropulitrici si differenziano per collocazione di utilizzo. Ad esempio, ci sono prodotti classici, prodotti adatti per sturare o per togliere lo sporco più profondo e prodotti dalle grandi prestazioni (500 bar) usati per fare lavorazioni autostradali per la messa a punto di ponti o strade.

MW: Come si posiziona Annovi Reverberi all'interno di questo mercato?

A.L.: Annovi Reverberi è un’azienda esperta in pompe da oltre 60 anni. Producendo sia pompe che motori, il cuore del prodotto nasce al 100% all'interno dei nostri stabilimenti, per questo Annovi Reberberi è un partner molto forte all'interno del mondo del professionale.

MW: Quali sono le caratteristiche principali che vengono maggiormente ricercate dai professionisti nelle idropulitrici?

ANNOVI REVERBERI idropulitrici ad acqua fredda

A.L.: Quando si sceglie un’idropulitrice professionale, la caratteristica più importante da considerare è la prestazione, e l’indice di prestazione più rilevante è la portata d’acqua massima, ancor prima della pressione di esercizio. Un altro aspetto di primaria importanza è la velocità di rotazione del motore, i nostri motori per applicazioni professionali girano a 1450 rpm. Le basse velocità di rotazione garantiscono minore rumorosità e limitano l’usura delle parti meccaniche in movimento, prolungando così la longevità del prodotto. Sono inoltre importanti le caratteristiche costruttive della pompa. Le pompe Annovi Reverberi sono con testa in ottone e pistoni in ceramica con sistema biella manovella.

Ecco quattro esempi di idropulitrici ad acqua fredda ad uso professionale di Annovi Reverberi.

  • Entry level:
    modello AR 588 con motore elettrico a induzione con protezione termica, pompa a 3 pistoni assiali comandati da piattello oscillante, portata massima di 500 l/h, 2800 rpm e una potenza di 2.5 kW.

  • Prima fascia professionale:
    modello AR 613K con motore elettrico monofase a induzione con protezione termica, pompa a tre pistoni in ceramica con sistema biella-manovella, portata massima di 500 l/h, 2800 rpm e una potenza di 2.5 kW.

  • Indipendente da alimentazione elettrica:
    modello AR 1475 con motore a scoppio, pompa a pistoni con sistema biella-manovella, portata massima di 960 l/h, 3400 rpm e una potenza di 8.2 kW.

  • Ottimo prodotto professionale:
    modello AR 1003 con motore elettrico monofase a induzione con protezione termica, pompa a tre pistoni in ceramica con sistema biella-manovella, portata massima di 630 l/h, 1450 rpm e una potenza di 3 kW.

Stiamo crescendo tantissimo nelle applicazioni con motore a scoppio proprio perché cresce la richiesta di indipendenza da cavo. In questo modo, una macchina alimentata a combustibile fossile ha il solo problema di approvvigionare l’acqua. Le caratteristiche del motore a scoppio consentono di raggiungere elevate potenze, fino a 13 cavalli, garantendo così pressioni oltre i 200 bar e una portata superiore ai 900 l/h. Tuttavia, l’utilizzo di motori a scoppio non è sempre applicabile e in questi casi la richiesta di indipendenza da cavo elettrico necessita lo studio di soluzioni alternative. Allo stato attuale, le batterie in commercio non garantiscono una potenza e un’autonomia sufficiente per l’alimentazione delle idropulitrici. Per questo Annovi Reverberi sta studiando dei modelli ad alimentazione ibrida.

MW: Come la vostra esperienza nel settore delle idropulitrici professionali ha influito nello sviluppo delle linee di idropulitrici per uso domestico?

A.L.: Professionale e hobbistico sono un vaso comunicante. L’esperienza di Annovi Reverberi nel mercato del professionale ha permesso lo sviluppo di soluzioni innovative per il mercato hobbistico. Attraverso dei brevetti alcuni dei concetti appena descritti per le idropulitrici professionali sono stati “miniaturizzati”.

Allo stesso tempo, le innovazioni sviluppate nel campo hobbistico ci permetteranno di introdurre caratteristiche innovative anche nelle idropulitrici ad uso professionale. Ad esempio, la tecnologia DualTech sviluppata per la linea Home&Garden è alla base della tecnologia DualPower, presto disponibile per le idropulitrici professionali. Mentre la tecnologia DualTech consiste in un sistema brevettato che consente di modulare la performance della idropulitrice attraverso l’utilizzo di 2 gruppi pompa-motore, con DualPower sarà possibile disporre di una doppia regolazione della portata d'acqua per un prodotto professionale ad uso continuativo.

Prodotti associati
Condividi
Aggiungi un commento

 (con http://)